[SORDI “VIGILE” E SYLVA KOSCINA]

Il 15 giugno ci ripropone Alberto Sordi. Lo scorso anno lo celebrammo nel centenario della nascita (1920), eppure oggi non vogliamo dimenticarlo, per più di una ragione. Lui ha sempre rappresentato l’italiano medio: quello dell’Italia del dopoguerra e della Dolce Vita, sommata a quella della crisi economica. Osservando le sue pellicole, particolarmente quelle comiche, ci si accorge come lui incarnasse quasi la caricatura del personaggio da interpretare, portandolo all’estremo. Per questo riusciva a far emergere sbalzi acuti di sentimento: dalla gioia al dolore, dalla gaiezza alla malinconia.

Il 15 giugno 1959 viene varato il nuovo codice della strada, il che ci permette un parallelo con un film con Alberto Sordi: “Il vigile”, del 1960, diretto da Luigi Zampa. Si tratta di una storia tutta italiana. Otello (Alberto Sordi) riesce a trovare lavoro tramite una raccomandazione e diventa vigile della strada. Un giorno incontra una donna al volante che circola senza patente (Sylva Koscina, che interpreta se stessa): flirtando, lui la perdona. Nasce uno scandalo, ma dopo qual giorno Otello diventerà inflessibile, arrivando a multare persino il sindaco, per eccesso di velocità; e anche qui la faccenda si complica, investendo persino la politica. Insomma, il neo vigile dovrà imparare a modulare la propria attività lavorativa: tra inflessibilità e buonismo. Il sindaco passerà davanti a lui sempre troppo velocemente e un giorno uscirà di strada. Otello scorterà l’ambulanza, col politico a bordo, fino all’ospedale.

La fotografia che riportiamo ritrae Sylva Koscina: se stessa nel film e orgogliosa di esserlo, visto che, nella vita privata, parlava sempre in terza persona. Nasce a Zagabria (1933), ma da adolescente si trasferisce in Italia, dove studia Fisica. Il caso e la fortuna le spalancano le porte del cinema nostrano e d’oltre oceano. Reciterà negli USA accanto a Kirk Douglas e Paul Newman. Protagonista anche nella vita mondana, ha avuto flirt con Paul Newman, Kirk Douglas, Jean Paul Belmondo, Rossano Brazzi, Alberto Sordi e Nino Manfredi. La sua avvenenza le ha permesso di posare per Playboy, incarnando la risposta italiana a Marilyn Monroe.

La fotografia. Sylva Koscina al XVIII Festival Internazionale del Cinema di Venezia, 1957. Mario De Biasi.


ALLA ROTONDA Via San Vigilio,7 - TRENTO (TN) Tel.0461985317
ANDREELLA PHOTO Via Carlo porta,2 - BUSTO ARSIZIO (VA) Tel.03311489823
BONGI Via Por Santa Maria 82-84R - FIRENZE (FI) Tel.055 239881
EUROPHOTO Corso Siracusa 196/C - TORINO (TO) Tel. 0113115111
GRANDE MARVIN Via Carlo Alberto,49 - TORINO (TO) Tel. 0115616411
F.O.D. Via Padova, 175 - MILANO (MI) Tel. 02.27209152
FOTO ATTUALITA' CESNI P.zza Setti 3 - TREVIGLIO (BG) Tel. 036349740
FOTO ATTUALITA' CESNI Via Umberto I°, 39 - PANDINO (CR) Tel. 037390255
FOTO DE ANGELIS 1 Via Maggini 84 - ANCONA (AN) Tel. 0712801945
FOTO DE ANGELIS 2 Corso Mazzini 42 - ANCONA (AN) Tel. 0712074257
FOTO DE ANGELIS 3 Centro comm. Le Ville Via Puglie 8 - FALCONARA M.MA (AN) Tel. 0719173765
FOTO DE ANGELIS 4 Centro comm. Grotte Center Via Campo D'Aviazione 17 - CAMERANO (AN) Tel. 0719697184
FOTO DOTTI Viale Storchi, 281 - MODENA (MO) Tel. 059821000
FOTO ESSE Via dei Mille 14 - GROSSETO (GR) Tel. 0564648362
FOTO PANDINI Via Garibaldi, 121- FERRARA (FE) Tel. 0532.202821
OTTICA PAOLETTI Via Clavature 9/D - BOLOGNA (BO) Tel. 051267656
PHOTO' 19 Via Solferino,23 - BRESCIA (BS) Tel. 03042070
PHOTO MARKET VIDEO Via Giustizia, 49 - MESTRE (VE) Tel. 041915444

I NEGOZI PHOTOP

Direttore responsabile
Mosè Franchi

Art Director
Massimo Reggia

Comitato di Redazione
Simone Andreella
Roberta Cesni
Ludovica Giardinelli
Giorgio Zorzini

Redazione
Consorzio Gruppo Immagine
Viale Andrea Doria, 35
20124 Milano
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Distributore esclusivo

Consorzio Gruppo Immagine

Periodicità Bimestrale
Prezzo copia 12,00 euro.
Arretrati 15,00 euro.
Abbonamento a 6 numeri: ritiro in negozio Photop
42,00 euro.
spedizione postale
62,00 euro.

Image Mag è una pubblicazione
Consorzio Gruppo Immagine

Image Mag è una testata registrata presso il Tribunale di Milano con autorizzazione
n. 237 del 1 Giugno 2012

È proibita la riproduzione di tutto o parte del contenuto senza l’autorizzazione scritta dell’Editore.

L’Editore è a disposizione per regolare i diritti delle immagini i cui titolari non siano stati reperiti.